null Interventi urgenti e indifferibili in favore delle persone e dei nuclei familiari in stato di particolare fragilità sociale a causa della pandemia da Covid-19: Avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico “una tantum” per il sostegno al pagamento delle bollette per utenze – Erogazione contributo in favore dei beneficiari

Interventi urgenti e indifferibili in favore delle persone e dei nuclei familiari in stato di particolare fragilità sociale a causa della pandemia da Covid-19: Contributo economico “una tantum” per il sostegno al pagamento delle bollette per utenze

Data:
19 novembre 2020
Interventi urgenti e indifferibili in favore delle persone e dei nuclei familiari in stato di particolare fragilità sociale a causa della pandemia da Covid-19: Contributo economico “una tantum” per il sostegno al pagamento delle bollette per utenze

Il Sindaco rende noto che con determinazione del Responsabile del I Settore n. 726 del 19.11.2020, a seguito dell’istruttoria delle domande pervenute in adesione all’avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico “una tantum” per il sostegno al pagamento delle bollette per utenze, si è proceduto all’erogazione – in favore dei nuclei familiari residenti ammessi al beneficio in parola – dell’importo loro erogabile in ragione delle bollette esibite, sino alla concorrenza dell’importo massimo concedibile per nucleo familiare.

I beneficiari, che in sede di domanda hanno comunicato il codice IBAN, riceveranno il contributo a mezzo bonifico sul conto corrente intestato.

Viceversa, coloro i quali hanno richiesto il pagamento in contanti per il tramite della Tesoreria Comunale, saranno contattati telefonicamente dall’ufficio per ricevere indicazioni in merito.

IMPORTANTE: I beneficiari, le cui istanze avevano ad oggetto bollette scadute e non pagate, dovranno trasmettere all’Ufficio Servizi Sociali del Comune, entro 15 giorni dal ricevimento del contributo, copia delle ricevute delle bollette pagate, pena la revoca del beneficio concesso e il recupero dell’importo erogato.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/11/2020, 04:41